La Sand si impone sul campo del Cerchiara

La partita è viva e i locali, che non ci stanno a sfigurare in casa, si catapultano in avanti. Pochi minuti e, su un calcio d'angolo battuto dal Cerchiara, De Rose cade in area; per il Signor Selvaggi non ci sono dubbi: calcio di rigore per i padroni di casa. Dal dischetto Mannara non sbaglia: 1-1. Si riparte con i granata che continuano a spingere sulle fasce con Gabriele e Straface particolarmente ispirati. E' proprio  quest'ultimo che smarca Paldino S. in area che è lesto a trafiggere il portiere Tursi con un preciso diagonale: è di nuovo vantaggio granata. Al 40° è spettacolo: Canadè fa arrivare sulla fascia una palla filtrante che il giovane Cassiano, dalle retrovie, trasforma in un siluro che affonda per la terza volta uno spento Cerchiara. Si và al riposo sull 1-3!!! Squadra che vince non si cambia e Oriolo, alla ripresa, manda in campo gli stessi undici della prima frazione. Ma i ragazzi qualcosa non va ed in 5 minuti i locali si fanno sotto prima con Grisolia che (in netto fuorigioco n.d.r.) batte Serra G. e al 15° con Flocco che approfitta di una disattenzione difensiva e fissa il punteggio sul 3-3. Il pareggio fa da sveglia per la Sand che alza il baricentro: ci prova prima Oriolo, ma il neo entrato Matrota neutralizza. Poi è Bruno A. a provarci: ma il suo tentativo va alto sulla traversa! Al 21° la svolta: punizione di Oriolo dal limite deviata di mano dalla barriera, l'arbitro decreta il penalty. Dal dischetto si presenta Rizzuto, che infila la palla all'incrocio dei pali con una traiettoria degna di un attaccante brasiliano. Al 24°incursione di Gabriele sulla fascia da cui parte un cross con il conta giri che viene prontamente raccolto in area da Oriolo che batte il portiere con un elegante tocco di coscia al volo. Successivamente una serie di cambi: Oriolo per Bellucci, Canadè per Carolei,Baffa W per Rizzuto e dieci minuti finali anche per i giovanissimi Santo e Bruno, che vanno ad addobbare una splendida giornata per i nostri colori. Il match termina 3-5!

Giornata ricca di gol ed emozioni anche sugli altri campi:

Bocchigliero-Calopezzati 5-0 

Caloveto-Scala Coeli 4-1 

Mandatoriccio-Cropalati 2-1 

Piragineti-Campana 6-2