Amaro in bocca a Mandatoriccio

La Sand mette subito le cose in chiaro: l'azione fulminea dice a chiare lettere chi è a fare la partita. E così al 4' un lancio di Rizzuto libera  Paldino D. che, a tu per tu col portiere, finta il tiro e passa ad Oriolo, sfortunato nella conlusione. Il tempo non è clemente e la nebbia costringe il direttore di gara a sospendere l'incontro per 10 minuti. Alla ripresa  del gioco è la capolista Mandatoricciese a farsi sotto con Mangone che fa tremare la difesa con un tiro potente  ma  alto. Al 39° una palla lanciata dal centrocampo della Mndatoricciese riesce a scavalcare la difesa e ad imbeccare De Fine (in dubbia posizione di off-side) che mette Mangone in condizione di segnare a pochi metri dalla linea di porta. Ma i granata sono indomiti e subito si fanno sotto con una serie di micidiali contropiedi che purtroppo l'arbitro, il Sig Fabularo di Rossano, annulla giudicandoli sistematicamente in fuori gioco. Il secondo tempo si apre sotto una coltre di nebbia fittissima, al limite della regolarità. La squadra ha anima, ma al 22° arriva la stangata con la espulsione di Paldino D. che si vedeva ammonito per la seconda volta a causa di un fallo scaturito da un contrasto quando appena 4 minuti prima l'arbitro lasciava inspiegabilmente impunito il centrocampista mandatoriccese Fazio per un clamoroso fallo di mano. Ciò nonostante la Sand non abbassa la testa e si adegua all'espulsione con uno spregiudicato 3-3-3 arrivando ancora sotto porta avversaria con Canade (tiro fuori). Al 70° i locali, nonostante la superiorità numerica ed il palese ausilio arbitrale,  sono chiusi nella propria metà  campo intenti solo al rilancio di tutte le palle: ed è proprio con un fortunoso lancio dalla difesa che la Mandatoriccese trova il raddoppio grazie al vivacissimo attaccante De Fine.Resta l'amaro in bocca per l'ottima prestazione dei ragazzi granata che avrebbero di certo meritato di piùNegli altri campi:

CROPALATI 8 CALOPEZZATI 0 

BOCCHIGLIERO 4 CAMPANA 0 

CERCHIARA 2 SCALA COELI 3 

PIRAGINETI 2 ROCCA IMPERIALE 3 

Classifica invariata con i granata a diffendere sempre la seconda posizione.